pentassuglia
Banner Logo 2
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Ecco “Trullistan” per far conoscere Martina e la Valle d’Itria

0
Parte da Bologna la promozione della rete escursionistica realizzata dal GAL Valle d’Itria. Nei giorni scorsi gli Stati Generali per la Mobilità Nuova a Bologna hanno dato inizio al calendario di road show nel cuore dell’Europa con cui il GAL Valle d’Itria ha avviato la promozione degli itinerari ciclabili realizzati nell’ambito della Misura 313- PSR Puglia 2007/2013. Si tratta di un’occasione per presentare l’offerta turistica dedicata al cicloescursionismo attraverso la proiezione di video, foto ed il racconto dell’esperienza dell’Educational Tour svoltosi nelle scorse settimane con una preview del territorio della Valle d’Itria realizzata con le eccellenze enogastronomiche della nostra terra. Nel corso dell’evento, inoltre, è stata premiata la fotografia più bella del concorso #lospazioeinmovimento con un soggiorno per due persone in Valle D’Itria.

Siamo convinti che il patrimonio culturale ed ambientale di un territorio moltiplichi il suo valore nella condivisione; il nostro desiderio è condividere quanto di bello e buono la Valle d’Itria ha da offrire con il maggior numero di appassionati al tema del turismo sostenibile. Un turismo slow, curioso ed attento ai temi del paesaggio e delle risorse artigianali artistiche ed agroalimentari” –ha dichiarato il Direttore Antonio Cardone – “Con questo preciso obiettivo il GAL ha avviato già dal mese scorso una campagna di promozione attraverso una serie di iniziative: dalle pubblicazioni sulle maggiori riviste di settore italiane e tedesche fino alla realizzazione di un educational tour che ha visto protagonisti 15 giornalisti (8 tedeschi e 7 italiani) alla scoperta della rete degli itinerari che attraversano la Valle d’Itria.”

Prossimi appuntamenti previsti dal calendario dei Road show: Monaco, Milano, Berlino e Colonia.

Lascia un commento


Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.