pentassuglia
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Martina, partenza sprint: subito sei colpi di spicco!

0

Neanche il tempo di formalizzare l’iscrizione al campionato di Lega Pro stagione 2015/2016 che il Martina calcio è già scatenato sul mercato. Subito dopo la presentazione avvenuta in mattinata del neo tecnico Pasquale Salerno, professionista rinomato con alle spalle esperienze illustri con i giovani della nazionale italiana, sono arrivate in giornata le prime firme di alcuni giocatori che andranno a far parte della rosa biancazzurra. Il presidente Massimiliano Lippolis ed il socio Giuseppe Cervellera sono lieti di annunciare ben sei entusiasmanti colpi di mercato. L’As Martina Franca 1947, infatti, si è assicurata le prestazioni dei difensori Erminio Rullo, Vincenzo Migliaccio, Angelo Antonazzo; dei centrocampisti Umberto De Lucia, Antonio Danese e del talentuoso attaccante Davide Gaetani. Ecco nello specifico la scheda dei primi sei colpi del mercato biancazzurro:

Erminio Rullo – difensore classe 84′, più propriamente terzino sinistro, vanta una carriera prestigiosa tra serie A e B, si è messo particolarmente in evidenza con la maglia della Lecce siglando in massima serie anche una rete. Erminio Rullo ha sempre militato in categorie superiori alla Lega Pro ad eccezione dell’ultima annata che lo ha visto alternarsi tra Lecce e Messina con il quale ha totalizzato nove presenze. Il giocatore mancino dotato di grande esperienza e qualità ha alle spalle ben 190 presenze totalizzate tra serie A e cadetteria.

Vincenzo Migliaccio – Roccioso ed esperto difensore centrale classe 80′, nonché fratello del più celebre Giulio Migliaccio, ha un curriculum notevole tra C1 e C2 con esperienze importanti con la maglia del Taranto. L’anno scorso ha militato con ottimo profitto sempre in Lega Pro con la maglia della Torres totalizzando la bellezza di 30 presenze. Migliaccio è un difensore con il vizio del gol considerato che, a fronte di oltre 440 presenze fra i professionisti, ha realizzato ben 19 reti.

Angelo Antonazzo – Difensore imperioso classe 81′ anche piuttosto duttile considerando che può ricoprire il ruolo sia di terzino che di centrale, Antonazzo lega come Migliaccio dei trascorsi a Taranto e come Migliaccio annovera una una carriera importante con il vizio del gol: il suo score personale narra di oltre 400 presenze e di ben 22 reti siglate. Per Antonazzo, l’anno scorso in forza alla Casertana, anche esperienze importanti in B con le maglie di Modena, Frosinone ed Empoli.

Umberto De Lucia – Centrocampista napoletano classe 92′, De Lucia è una piacevole conferma e non può che essere definito a tutti gli effetti un prodotto del Martina visto che si appresta a disputare la sua quinta stagione con la casacca biancazzurra. Da ricordare che nella scorsa stagione ha centrato e superato le 100 presenze con la squadra itriana siglando anche un gol provvidenziale in quel di Castellammare di Stabia. E’ uno dei punti fermi di questo Martina. Maglia cucita addosso.

Antonio Danese – Centrocampista classe 94′ ha militato nella scorsa stagione nel Grottaglie e precedentemente nel Brindisi. Proviene dalla serie D dove finora ha conseguito 68 presenze e realizzato 2 reti. Calciatore di prospettiva e sostanza, si appresta a fare il salto di qualità con la maglia del Martina. E’ uno dei giovani interessanti.

Davide Gaetani – E’ un po’ la ciliegina sulla torta di questa prima fase di calcio mercato biancazzurro. Attaccante classe 95′ di cui si parla un gran bene proviene dall’esaltante esperienza in serie D con la maglia del Giulianova con il quale ha siglato ben 8 reti a fronte di 25 presenze. Il bomber salentino ex Lecce, sciorina talento a iosa ed è pronto a tuffarsi con entusiasmo in questa nuova avvincente avventura.

Esperienza e sicurezza dei big coniugata con la freschezza e la qualità dei giovani. Il Martina di Pasquale Salerno comincia a prendere forma.

I Commenti sono chiusi

Banner 1 550X427 in alto a sinistra

Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.