pentassuglia
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Il Martina perde ancora e resta a zero punti

0

Doveva essere la domenica del riscatto per il Martina reduce dalla sconfitta di Barletta e invece è il Trulli e Grotte a guadagnarsi l’intera posta in palio. Tante le occasioni create, specie nel primo tempo, ma a costare caro sono le due distrazioni difensive che hanno poi risolto l’incontro.

LA GARA

Martina che scende in campo con un piglio differente rispetto alla prima gara di campionato, dimostrando più carattere e regalando molti più spunti di gioco. Tante le occasioni non capitalizzate dal Martina nei primi minuti di gioco, mentre il Trulli e Grotte, da parte sua, sfrutta l’unico svarione della difesa biancazzurra e rifila il gol del vantaggio davanti ad un pubblico incredulo e quasi ammutolito. Ma le occasioni continuano a sprecarsi per gli uomini di Gidiuli che non riescono a concretizzare le diverse occasioni ed è così che arriva il raddoppio degli ospiti, questa volta grazie ad un ottimo spunto di Di Matera, complice Perelli poco deciso nella respinta. Il secondo tempo non offre particolari azioni degne di nota ma vede un Trulli e Grotte sapientemente chiuso in difesa, intento ad arginare le incursioni dei locali che però non offrono particolari spunti in attacco. Il Martina cede il passo per la seconda volta in un avvio di campionato del tutto sotto le aspettative. Tutto l’organico avrà molto su cui riflettere nella prossima settimana di lavoro. Al 5’ spunto di Mignogna con un tiro di sinistro di poco a lato. Al 14’ Leggieri pesca in profondità Birtolo che incrocia di sinistro, Cirottola rinviene e ci mette una pezza. Sul capovolgimento di fronte Masi si ritrova incredibilmente tutto solo davanti a Perelli e lo batte con un sinistro preciso. 1 a 0. Al 24’ Beltrame ha un’ottima occasione per pareggiare i conti ma non riesce di testa a dare forza al pallone. Due minuti dopo ancora Beltrame tenta invano di battere Maggi con un sinistro al volo, ma è ancora il numero 1 ospite ad avere la meglio. Al 39’ Di Matera pesca l’incrocio dei pali col sinistro e fa 2 a 0. Al 40’ Mignogna col sinistro su punizione trova ancora una volta Maggi sulla sua strada. Due minuti dopo l’estremo difensore del Trulli e Grotte sembra battuto, ma è il palo a fermare il colpo di testa di Beltrame. Al 45’ Mignogna punta dritto verso Maggi, Colucci è bravo a metterci il piede prima del tiro. Al 48’ Beltrame scambia con Birtolo che mette in rete, ma l’arbitro annulla tutto per una posizione di fuorigioco. Gidiuli ridisegna la propria squadra inserendo De Tommaso e Terrafino al posto di Cristofaro e Macaluso, passando alla difesa a tre con il capitano fantasista ad agire dietro le punte. Il nuovo assetto tattico non produce grossi risultati. Il Martina continua a saltare il centrocampo del Trulli e Grotte cercando direttamente Beltrame e Birtolo, ma la difesa giallo verde nel frattempo passata a 5 non sembra patirne molto. Ci prova prima Beltrame al 60’ con la palla che sfila di poco alla sinistra del portiere ospite e poi con Birtolo, il cui destro finisce alto sulla traversa. Nei minuti di recupero i padroni di casa cedono anche mentalmente: De Tommaso e Vinci vengono espulsi per proteste e condotta violenta. La partita scivola via senza particolari emozioni. Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro Bono decreta la fine del match. Trulli e Grotte batte Martina 2 a 0.

TABELLINO

ASD MARTINA CALCIO 1947
Perelli, Leggieri, Cimino F., Arcadio, Vinci, Macaluso (60’ De Tommaso), Cristofaro (58’ Terrafino), Greco (80’ Fumo), Birtolo, Mignogna (70’ Palazzo), Beltrame (80’ Carlucci). All. Gidiuli

TRULLI E GROTTE
Maggi, De Giorgio, Cassano (80’ D’addato), Panzarea, Circola, Cantalice, Colucci (70’ Satalino), Fonte (55’ Longo), Laguardia (64’ Tagliente), Masi (46’ Venere), Di Matera. All. Marasciulo

RETI: 16’ Masi, 39’ Di Matera;
Arbitro: Davide Bono di Bari
Assistenti: Francesco Ligugli e Giuseppe Insabato Sez. di Bari
ANGOLI: 10 a 4 per il Martina Calcio; AMMONITI: Beltrame e Palazzo; ESPULSI: De Tommaso e Vinci

FIDUCIA A MISTER GIDIULI

La panchina di Mister Gidiuli non è a rischio. Lo dichiara il Presidente dell’Asd Martina Calcio 1947, Piero Lacarbonara: “Mister Gidiuli non è mai stato in discussione. Crediamo che stia facendo un ottimo lavoro. Nel primo tempo di ieri, infatti, la squadra ha dimostrato che sta iniziando ad assimilare gli schemi. Siamo tranquilli e fiduciosi che le cose si sistemeranno al meglio ma riteniamo comunque che sia soprattutto la squadra che deve assumersi le responsabilità. È stata costruita una squadra per vincere un campionato e ci aspettiamo che i giocatori che scendono in campo, al di la del Mister, facciano quello per cui sono stati chiamati”.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Banner 1 550X427 in alto a sinistra

Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.