pentassuglia
Banner Logo 2
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Il Martina insegue il colpo grosso

0

E’ il momento di chiudere i giochi per la salvezza. Il Martina ci proverà domani al Tursi in un palcoscenico prestigioso contro la corazzata Matera dell’ex Carretta in piena corsa per i play-off. Dare continuità al pareggio di Messina e mettere un altro punto esclamativo nella corsa alla permanenza in Lega Pro: questo l’obiettivo degli itriani. Mister Imbimbo non potrà contare su Tomi squalificato, Montalto, De Risio e Magrassi infortunati, ma recupererà per l’occasione Fabiano dopo aver scontato la sua squalifica.
Al “Tursi” i pugliesi hanno vinto sette volte (tra le altre battute Foggia e Catanzaro), pareggiato con Ischia, Juve Stabia, Melfi e Cosenza, e perso con Vigor Lamezia, Barletta e con le due battistrada Salernitana e Benevento. Una squadra che in casa è avversario ostico per chiunque, lo confermano gli appena quindici gol subiti (la Salernitana capolista, tanto per citarne una, ne ha subiti diciassette). Nei tredici precedenti al Tursi in campionato il Martina contro il Matera ha vinto ben nove volte, pareggiato tre volte e perso solo una volta. Ad arbitrare Martina – Matera, sarà Antonio Di Martino di Teramo, mentre gli assistenti saranno Luca Colatriano di Pescara e Agostino Maiorano di Rossano. Appuntamento al Tursi alle ore 19 e 30 di sabato 11 aprile.

I convocati per la sfida casalinga contro i lucani:

Portieri: Bleve, Modesti;

Difensori: De Giorgi, Kalombo, Fabiano, Brunetti, Memolla, Patti, Samnick

Centrocampisti: Bucolo, Diop, Leto, Calvetti, De Lucia, Guadalupi;

Attaccanti: Arcidiacono, Pepe, Caruso, Pivkovski

I Commenti sono chiusi


Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.