pentassuglia
Banner Logo 2
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Cisternino sale sul tetto d’Italia con il calcio a 5

0

Cisternino sul tetto d’Italia con il calcio a 5. Dopo i veleni derivanti dall’ultima giornata di campionato di serie B che ha visto scoppiare un caso per le strane dinamiche della gara Kroton-Sammichele, decisiva per proiettare i baresi in A2 a scapito, per differenza reti, del Cisternino che tuttavia non ha perso le speranze di una storica promozione, ecco la vittoria schiacciante dei giallorossi nella Final Eight di serie B a Zanè (Vicenza). Un successo di rabbia, di orgoglio, di merito, devastante dei ragazzi di coach Castellana capaci di dilagare nei match contro Sammichele (manco a dirlo), Chiuppano e Meta realizzando complessivamente ben 27 reti e subendone solo 6. Uno score da far paura stile rullo compressore che la dice lunga sull’egemonia incontrastata della squadra di patron Liuzzi in una competizione così prestigiosa. Pugliesi, dunque, in visibilio per il Cisternino che scrive la storia attraverso una pagina sportiva di grande lustro. “Questa Coppa va ai tifosi e agli eroi che sono scesi in campo – dichiara Francesco Castellana. Sono il coach di un gruppo immenso”. “Siamo campioni in campo e anche sugli spalti – prosegue il presidente Paolo Liuzzi. Cisternino ha vinto, adesso godiamoci tutto quello che ci siamo meritati”. “E’ un sogno che si avvera”, conclude il capitano giallorosso Danilo Baldassare che simbolicamente vuole far alzare la Coppa a tutta Cisternino per il risultato altisonante perseguito e raggiunto con tenacia e qualità”. Sono sempre i sogni a dare forma al mondo.

San Cor

I Commenti sono chiusi


Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.