pentassuglia
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Fisco, riammessi alle rate i contribuenti decaduti. Domande entro il 31 luglio

0

Una nuova chance di rateazione per i morosi. I contribuenti decaduti due volte saranno riammessi alle rate. E’ la novità che arriva da Equitalia che riguarderà i contribuenti che già erano rientrati nella dilazione con la finestra dell’estate 2014 (articolo 11 bis, Dl 66/2014 ), ma poi sono decaduti perché non hanno pagato due rate anche non consecutive. Per loro ci sarà una nuova possibilità anche se erano già decaduti al 22 giugno 2013 da una precedente dilazione concessa da Equitalia e riammessi al beneficio di una nuova rateazione, ma poi nuovamente decaduti per il mancato pagamento di due rate anche non consecutive. Per poter beneficiare della nuova riammissione alla dilazione è necessario presentare richiesta all’agente della riscossione entro il 31 luglio 2015. Rimangono comunque confermate alcune limitazioni. Nel caso in cui un contribuente, decaduto dalla dilazione entro il 31 dicembre 2014, vanti un credito nei confronti della PA superiore a 10mila euro, potrà accedere alla riammissione della rateazione solo a condizione che la richiesta avvenga prima della segnalazione da parte dell’ente pubblico.

Lascia un commento

Banner 1 550X427 in alto a sinistra

Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.