pentassuglia
Banner Logo 2
villaggio di babbo natale
villaggio di babbo natale

Fuga dal campo profughi di Ortolini, rimasti in pochi

0

foto profughiUna grande mobilitazione e poi sono rimasti in dodici. Da settantuno solo dodici. “Abbiamo messo in moto una imponente macchina organizzativa con la partecipazione di tutto il volontariato a cui si aggiungono tutti gli oneri derivanti a carico della Prefettura e del Comune ed adesso sono quasi tutti andati via”. E’ il commento a caldo del presidente della Misericordia di Martina Franca Lorenzo Massafra che racconta i pochi momenti di permanenza della stragrande maggioranza dei richiedenti asilo somali qui a Martina. Abbiamo perso le loro tracce nella notte, erano ospiti della struttura allestita ad Ortolini e come tali potevano allontanarsi in qualsiasi momento. E così è stato. Non c’erano vincoli a soggiornare ed ovviamente molti di loro sapevano già dove andare”. Neanche un pernotto, dunque, per i 59 profughi approdati ieri sera in città. Da segnalare che all’arrivo del pullman ieri sera la Misericordia di Martina Franca si è subito attivata per accompagnare quattro donne somale all’ospedale in quanto non in perfette condizioni fisiche: due accusavano dolori perché in stato di gravidanza, le altre due erano vittime di coliche renali. Dimesse tutte e quattro entro la mezzanotte.

San Cor

I Commenti sono chiusi


Banner 1 550X427 in alto a destra

Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.